Sentieri Naturalistici

Sentiero Geologico Le Pietre e l'Acqua
Cosa vedrete: Ponte di San Brancato, a schiena d'asino in stile romanico, che permetteva di attraversare il torrente Mandarini. Pizzo di S. Otiero è possibile osservare resti di colonne; qui, infatti vi era la cava di pietra "Lumachella" da cui si ricavarono le dodici colonne monolitiche della Chiesa Madre di Petralia Sottana. Sorgente Catarratti, una delle più importanti della Sicilia centro-settentrionale e, più avanti l'omonima centrale idroelettrica, ancora funzionante, magnifica espressione di "archeologia industriale" dei primi del Novecento.
Abies Nebrodensis

Cosa vedrete: Vallone Madonna degli Angeli, qui si trovano le poco più di 20 piante di Abete (Abies) locale, uniche al mondo e considerate in via di estinzione, tutti rigorosamente catalogati e protetti, facilmente riconoscibili dal portamento della chioma a campana, e dall'assetto dei rametti disposti a croce.
Sentiero Monumenti della Natura di Pomieri

Cosa vedrete: Lungo il cammino si ergono maestosi tre magnifici esemplari: una rovere, un acero campestre e un acero montano. Si parla di alberi che hanno svariate centinaia di anni, svariati metri di diametro e più di venti metri di altezza.
Madonna dell'Alto - Monte San Salvatore
Cosa vedrete: Santuario Mariano della Madonna Dell'Alto del XV secolo, panorama mozzafiato che ci permette di ammirare anche i monti dell'Etna.
Per ulteriori informazioni visitate la pagina web: Sentieri del Parco delle Madonie